La contestazione studentesca del '68, la perdita delle radici da parte delle comunità universitarie, la mancata identificazione dei valori costitutivi di questo universo complesso e carico di storia che è il sistema universitario internazionale, avevano relegato in tutta l'Italia l'istituto delle lauree honoris causa in uno spazio vuoto di valori.
Dopo il 1985 l'Università ha conferito molte lauree honoris.

Basta leggere i testi delle lezioni e dei discorsi tenuti dai nuovi laureati honoris causa per comprendere quanto fortemente sia stata sentita da uomini e donne eminenti del nostro tempo la cerimonia e le motivazioni di fondo che ne sono alla base.
L'Università è immersa nella società ed anche l'attribuzione delle lauree honoris causa ha contribuito a dimostrarlo.