Il 26 marzo, alle 17, presso l'Aula Magna di Santa Lucia, l'Università di Bologna ha conferito la laurea ad honorem in Pedagogia allo scrittore Daniel Pennac. Pennac, autore prolifico non solo di romanzi e saggi critici, ma anche di racconti, sceneggiature per fumetti, drammaturgie teatrali, albi illustrati, è uno scrittore attento ai temi dell'infanzia e ha composto indimenticabili ritratti infantili. La laurea ad honorem, proposta dal Dipartimento di Scienze dell'Educazione, gli è stata conferita "per il suo costante impegno sul fronte della pedagogia della lettura e della riflessività pedagogica, per aver posto la necessità del leggere al centro dell'azione educativa, per la sua mirabile attenzione allo sguardo, al vissuto, ai diritti propri dell’infanzia e dell’adolescenza, cui dedica le pagine più intense della sua produzione letteraria e saggistica, per la sensibilità sempre dimostrata nei confronti di coloro che meno riescono ad integrarsi all’interno delle istituzioni educative e per le strategie ideate e condivise per coinvolgere gli studenti meno ‘bravi’ in termini strettamente scolastici e conquistarli alla passione per la conoscenza".

Per approfondimenti