L'università di Bologna, per segnalare la continuità che la promozione delle tutela dei diritti umani presenta con l'antica valorizzazione del diritto romano compiuta dai suoi antichi fondatori, ha ricordato l'importante anniversario con una celebrazione che, presieduta dal Magrafico Rettore Prof. Fabio Roversi Monaco e introdotta dal Prof. Paolo Mengozzi si è tenuta alle ore 10 di lunedì 20 febbraio 1989 nella sala dello Stabat Mater dell'Archiginnasio e affidata a tre eminenti personalità: il Prof. Manfred Lachs, dell'Università di Varsavia e giudice della Corte internazionale di giustizia; il Prof. Giuseppe Sperduti, membro della Commissione europea dei diritti dell'uomo; il Prof. Giuseppe Federico Mancini, giudice della Corte di giustizia delle comunità europee. I tre relatori hanno illustrato il contributo che le istituzioni di loro appartenenza, anche con l'aiuto di organizzazioni non governative, come Amnesty International, hanno già dato e potranno pure in futuro dare ad un'attiva e positiva azione in favore dei diritti umani.


Per approfondimenti