Il 30 ottobre 2013 in Aula Magna la cerimonia che ha aperto il 926esimo Anno Accademico dalla fondazione dell’Alma Mater. Ospite d'onore la leader birmana, Premio Nobel per la Pace nel 1991, che ha ricevuto il riconoscimento che l’Ateneo le ha attribuito nel 2000. In un'Aula Magna gremita, Aung San Suu Kyi ha ricevuto dalle mani del Rettore Ivano Dionigi la Laurea ad honorem in Filosofia che l'Università di Bologna le assegnò quando la leader birmana era agli arresti domiciliari.

Per approfondimenti

Unibo Magazine - Con Sergio Zavoli, una serata per Aung San Suu Kyi