Veduta aerea degli impiantiDal 1946 il CUS (Centro Universitario Sportivo) è l’associazione che promuove e organizza le attività sportive degli studenti universitari di Bologna, confluito poi nel CUSI, ovvero il centro universitario sportivo italiano. E proprio qui, nel 1947, furono organizzati i primi campionati nazionali.

Oggi il CUSB dispone di un consistente numero di impianti, quali la cittadella universitaria di via del Terrapieno e il centro universitario Record, con la piscina e tutte le palestre che sono divenute, nel corso degli anni, un punto di riferimento per una popolazione studentesca (attiva) in 12.000 unità. Ci sono il PalaCus (con la parete al coperto per l’arrampicata sportiva) e la pista di atletica leggera, i campi da tennis e il sintetico intitolato a Giovanni Minghini.

Attualmente il CUSB è attivo con una propria squadra nei seguenti sport: arrampicata, atletica leggera, calcio, basket, golf, hockey su prato, rugby, sci, tennis, pallavolo, lotta, ultimate Frisbee, orienteering, pallanuoto.

 

Per approfondimenti